Liberal’arte

Il meraviglioso edificio dell’ex convento dei Domenicani a Gallipoli, realizzato intorno al XV secolo, ha recentemente ritrovato tutto il suo fascino, in seguito alla ristrutturazione effettuata grazie ad un co-finanziamento dalla Regione Puglia, nell’ambito del progetto Bollenti Spiriti e dal Comune di Gallipoli, proprietario della struttura. All’interno di questo luogo magico è nato il laboratorio…

Leggi

La gestione

La gestione del Laboratorio Urbano è stata assegnata, tramite bando pubblico, ad un ATS composta da: Associazione no-profit Emys, Associazione AppleHeart, Associazione Legambiente e Ditta Roberto Perrone. Il raggruppamento di associazioni nasce con l’intento di poter offrire all’interno del laboratorio, un’esperienza variegata in diversi ambiti formativi. Emys e Legambiente si occupano di settori ambientali, ma…

Leggi

Gli eventi

La meravigliosa e suggestiva cornice dell’ex Chiostro dei Domenicani, ben si presta alla realizzazione di eventi artistici e culturali, che rappresentano una delle mission del laboratorio urbano Liberal’arte. Concerti musicali, rappresentazioni teatrali, presentazione di libri, sono solo alcuni degli eventi che si possono organizzare all’interno del laboratorio. Avendo a disposizione luoghi all’aperto ma anche al…

Leggi

La formazione

Il Laboratorio è composto da diverse sale: sala multimediale ed informatica, sala conferenze, sala accoglienza ed info-point, sala laboratorio artistico per la pittura e la lavorazione della ceramica e della cartapesta. Inoltre la struttura è dotata di copertura wireless per il collegamento ad internet. Liberal’Arte prevede interventi formativi e ricreativi, mirati allo sviluppo delle capacità…

Leggi